xxxxxx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/IsAut.ashx
https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SP/LogoutSAML.ashx
https://unionedelfossanese.cn.it
it
Regione Piemonte

Il Sistema di Videosorveglianza Comunale

Videosorveglianza Comunale


L’Unione del Fossanese ha realizzato un sistema di videosorveglianza del territorio dei comunali per la tutela del patrimonio pubblico, la prevenzione e repressione di attività illecite, il controllo e il miglioramento della viabilità urbana.

Il sistema è composto da una centrale operativa per la visualizzazione e il controllo delle immagini, collocata presso il Comando della Polizia locale, un sistema di acquisizione e memorizzazione e un insieme di telecamere digitali controllate a distanza e connesse esclusivamente alla rete telematica comunale.

Presso la centrale operativa è possibile visualizzare le immagini di tutte le telecamere, brandeggiare (in orizzontale ed in verticale) le telecamere mobili, analizzare le registrazioni.

L’impianto è dotato di un sistema centralizzato di registrazione su disco per consentire la memorizzazione in modo sicuro delle riprese effettuate da tutte le telecamere.

Attraverso un lavoro congiunto tra il Settore Elaborazione Dati, la Polizia Locale, la Questura di Cuneo, il Comando Provinciale dei Carabinieri, sono stati definiti la collocazione e il numero di telecamere più idonei a realizzare un efficace controllo tecnologico del territorio.

Le telecamere sono installate nelle seguenti aree del territorio e dei comuni:

Le telecamere consentono riprese video anche con scarsa illuminazione notturna.

L’intero sistema viene gestito nel pieno rispetto della legge sulla privacy: l’accesso alle centrali di controllo e ai dati raccolti e trattati è consentito esclusivamente ai responsabili del trattamento dei dati del Comando di Polizia Locale, della Questura e dei Carabinieri. Gli incaricati del Settore Elaborazione Dati provvedono alla gestione informatica del sistema.

L’archivio dei dati registrati costituisce, inoltre, per il tempo di conservazione stabilito (7 giorni), un patrimonio informativo per le finalità di polizia giudiziaria con eventuale informativa nei confronti dell’Autorità giudiziaria competente a procedere in caso di rilevata commissione di reati.

Contatti

Per gli aspetti tecnici del sistema il riferimento è: Franco BRUNO, responsabile area amministrativa e di vigilanza.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2

Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2

Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2

Inserire massimo 200 caratteri