Unione del
Fossanese
Unione del
Fossanese
Unione del
Fossanese  Provincia di Cuneo
L'Unione su
Stai navigando in : Le News
   Le News
Corso di aggiornamento per la Polizia Locale di Fossano

E' iniziato il 28 settembre presso il Comando della polizia locale di Fossano, il corso di aggiornamento professionale per ispettori e agenti di polizia locale organizzato dalla Polizia Locale di  Fossano in collaborazione con il Settore autonomie locali e polizia locale della Regione Piemonte che ha disposto apposito contributo per lo svolgimento dello stesso.

Il corso, obbligatorio periodicamente per legge, avrà una durata pari ad ottantuno ore e sarà svolto con lezioni, due volte alla settimana, fino al 24 gennaio 2016, con la partecipazione sia degli agenti e degli ispettori della polizia locale di Fossano sia degli operatori di realtà territorialmente limitrofe quali l'Unione del Fossanese e dei Comuni di Savigliano, Saluzzo, Villafalletto, Scarnafigi e Bagnolo Piemonte.

Le lezioni tratteranno l'aggiornamento di tutte le materie di attinenti al servizio della polizia locale ovvero, codice della strada, codice penale e procedura penale, edilizia, commercio, notificazioni, protezione civile, pubblici esercizi, stranieri, etica professionale, tecniche operative e armi, depenalizzazione e infortunistica stradale.

Al primo appuntamento del corso erano presenti il Sindaco Davide Sordella ed il Segretario Comunale di Fossano Nardi Dottor Massimo, il funzionario regionale Enzo Varetto ed il Comandante della polizia locale di Fossano, il commissario capo CUNIBERTI Dr. Giacomo, che hanno  elogiato il lavoro svolto quotidianamente dagli operatori di Pl evidenziando l'importanza dell'aggiornamento e della giusta professionalità degli stessi, a favore della cittadinanza.

La prima lezione è stata tenuta dal dottor Valter Gerbi, volto noto della trasmissione del "Buongiorno Regione" di Rai 3 e commissario capo responsabile della centrale operativa del corpo di polizia locale di Torino, che ha trattato il tema dell'etica professionale e dello stato giuridico degli operatori di polizia locale, mentre la seconda presieduta dal Maggiore dei Carabinieri Danilo Barbabella, anche alla presenza di Michele Mignacca Assessore alla Polizia Locale di Fossano, ha riguardato la trattazione delle attualissime novità normative in materia di stalking e reati informatici. 

Le successive lezioni saranno tenute da Comandanti ed Ufficiali della Polizia Locale e delle altre Forze dell'ordine provenienti da tutta la Regione, nonché da alcuni massimi esperti delle materie trattate.
        
Effettua il login
              
Oppure registrati
Unione del Fossanese
Via Roma, 25 - 12040 Genola (CN)
Tel: 0172.60550
Fax: 0172.60557
Email: info@unionedelfossanese.cn.it
Partita IVA: 02980740043
Email: info@unionedelfossanese.cn.it
Per conoscere gli indirizzi Email di settore,
consultare la pagina UFFICI
Fatturazione Elettronica - Codice Ufficio: UFFXB2
Codice fiscale: 02980740043
Partita IVA: 02980740043
Conto Corrente Postale:
IBAN (per i vostri bonifici bancari):
IT 45 Z 06170 46320 000001552117
» Privacy » Note legali » Credits » Accessibilità

Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)    Licenza Creative Commons      eng fra esp deu ru chi ara

Realizzato con il CMS per siti accessibili e responsive cic

eng fra esp deu
ru chi ara por
Accessibilità dei contenuti Web (WCAG) 2.0 (Level AA)     Licenza Creative Commons

Utilizzando questo sito accetti l’uso di cookie al solo fine di monitorare le attività del visitatore e poter migliorare i contenuti e l'accessibilità del sito stesso.    Approfondisciaccetto
accetto
Utilizzo dei COOKIES
Nessun dato personale degli utenti viene di proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né sono utilizzati cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L'uso di cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e scompaiono, lato client, con la chiusura del browser di navigazione) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito, evitando il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti, e non consente l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
L'utilizzo di cookies permanenti è strettamente limitato all'acquisizione di dati statistici relativi all'accesso al sito e/o per mantenere le preferenze dell’utente (lingua, layout, etc.). L'eventuale disabilitazione dei cookies sulla postazione utente non influenza l'interazione con il sito.
Per saperne di più accedi alla pagina dedicata

Individuazione delle modalità semplificate per l'informativa e l'acquisizione del consenso per l'uso dei cookie.
Provvedimento n.229 dell'8 maggio 2014 - pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 126 del 3 giugno 2014.

Consulta il testo del provvedimento